.. Numeri di emergenza Rubrica indirizzi Contatti Ubicazione Gallerie di immagini Raccolta link Mappa del sito Print view
Label Città energia Comune Terre di Pedemonte

Pubblicato il

10 Luglio 2017

La commissione del programma federale "Svizzera energia" lo scorso 21 giugno, dopo aver esaminato tutto il dossier, ha assegnato al comune di Terre di Pedemonte il label "Città dell'energia".

 

Terre di Pedemonte ha aderito nel 2014 al programma federale “Svizzera energia” e, con impegno e costanza, ha lavorato fino a raggiungere l'obbiettivo della certificazione, diventando così il ventitreesimo comune ticinese con questo marchio.

 

Il Comune ha elaborato e adottato linee guida contenenti obbiettivi qualitativi e quantitativi, che si orientano alla visione a lungo termine della "Società 2000 watt".

 

È' stato adottato un piano energetico comunale (PECo) con l'impegno di promuovere progetti e opere in linea con le disposizioni federali e cantonali in materia. Grazie all'analisi del PECo il comune si è dato una strategia di politica energetica, che comprende un piano d'azione con misure attuabili a breve e a medio termine.

 

Sin dall'inizio del percorso di certificazione si è costituita  una commissione Energia comunale, con l'intento di avere un organo di consulenza per il Municipio in grado di individuare gli ambiti di intervento su cui operare, valutando le priorità in relazione alle finanze e alle caratterische del nostro territorio.

 

Terre di Pedemonte, comune aggregato dal 2013, in questi pochi anni si è attivato con interventi specifici in ambito energetico, costruendo ad esempio la prima scuola in Svizzera con standard Minergie A a Tegna. Sull'edificio sono stati posati 2 impianti fotovoltaici: il primo produce energia per l'autoconsumo e il secondo produce energia che viene immessa in rete.

 

Un altro impianto fotovoltaico è stato posato sul tetto della sede scolastica di Verscio.

Questi interventi confermano la sensibilità del comune nell'utilizzo delle energie rinnovabili e vogliono fungere da esempio per la cittadinanza.

 

Svariati sono stati gli interventi effettuati in collaborazione con SES per sostituire una parte importante dell'illuminazione pubblica di vecchia generazione con soluzioni a LED intelligente.

 

È stato istituito anche uno sportello energetico che permette ai cittadini di avere consulenze personalizzate in ambito energetico, in particolare pensando all'edificazione o alla ristrutturazione degli edifici, ricevendo le dovute informazioni in merito incentivi che il cantone o la confederazione mettono a disposizione per questi temi.

 

Si sta lavorando ad un apposito concetto di comunicazione per queste tematiche che presto comparirà sul sito internet del comune.

 

Il conseguimento del label è per Terre di Pedemonte un punto di partenza per poter continuare a operare in ambito energetico nel rispetto dell'ambiente e delle sue risorse, contribuendo a gettare le fondamenta per un futuro sostenibile anche per le nuove generazioni.

 

Di fondamentale importanza resta il coinvolgimento e l'informazione ai cittadini, la sensibilità deve essere condivisa, ed è in questa ottica che è stato scelto lo slogan:

 

"Terre di Pedemonte città dell'energia insieme a voi".

 

 

Foto:

da sin. Fabrizio Garbani Nerini Sindaco; Maricarmen Losa capodicastero Ambiente/Energia; Fabiano Mellini capotecnico UTC

..
 
..

< Indietro

© pedemonte.ch – credits
Ultimo aggiornamento della pagina: 18.04.2013
Visualizzazione: RegolareStampa